Il Rogo

Roma: scuola in fiamme, l’ipotesi è quella dolosa

Roma: scuola in fiamme, l’ipotesi è quella dolosa
Raggi, vergognoso, atto contro i cittadini e la comunità

Un rogo si è sviluppato ieri sera nell'asilo comunale "L'Avventura di Crescere" in via Luciano Conti, alla periferia di Roma. La pista seguita sembrerebbe portare al dolo. Un testimone avrebbe visto scendere due persone da un'auto, scavalcare la recinzione e gettare qualcosa all'interno poco prima che si sviluppassero le fiamme. L'incendio ha danneggiato metà struttura e la scuola è stata dichiarata inagibile. "Allo stato delle cose risulta che l'incendio sia doloso, un atto non solo illegale ma contrario all'interesse dei cittadini -ha detto la sindaca Virginia Raggi in sopralluogo all'istituto. Avevamo restituito 120 posti per i bimbi del quartiere in un municipio che ha liste di attesa molto lunghe. Che qualcuno si sia permesso con un atto vile come questo, non solo di dare fuoco alla scuola ma di rendere vano il lavoro che questa amministrazione aveva fatto, non è solo un atto contrario all'amministrazione ma a tutti i cittadini che vivono qui. Questo è vergognoso".

Categoria: