Il dolo non sussiste

Abuso di ufficio: chiesta archiviazione per Alemanno e Marino

Abuso di ufficio: chiesta archiviazione per Alemanno e Marino
Gianni Alemanno e Ignazio Marino
Per pm non sussiste l'elemento soggettivo e quindi il dolo

La procura di Roma ha chiesto l'archiviazione delle posizioni degli ex sindaci Gianni Alemanno e Ignazio Marino in merito ai presunti illeciti legati alle procedure di nomine dirigenziali in Campidoglio in violazione del Testo Unico degli Enti Locali. Secondo l'accusa i due ex sindaci avrebbero assunto figure professionali esterne senza concorso e senza procedura pubblica. Nel chiedere l'archiviazione i pm hanno ritenuto non sussistere l'elemento soggettivo e quindi il dolo.

Categoria: