La regione parla

Stupri: Zingaretti, se ne parli di più a partire dalle scuole

Stupri: Zingaretti, se ne parli di più a partire dalle scuole
"Avviamo mobilitazione sociale e culturale"

Faccio appello alle scuole del Lazio affinché lunedì vengano organizzate attività didattiche sul tema della violenza contro le donne. Può essere l'avvio di una mobilitazione culturale e sociale. Noi come Regione raccoglieremo poi i risultati delle attività e li presenteremo il 25 novembre, giornata nazionale contro la violenza di genere". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, durante la conferenza stampa straordinaria indetta in seguito all'ennesimo stupro avvenuto a Roma ieri nel parco di Villa Borghese. "Faccio appello a studenti e docenti - sottolinea il governatore - affinché non si abituino mai a quello che è accaduto a Villa Borghese o a quello che troppo spesso accade nelle strade o nelle case".

Categoria: