Sanità

Sanità: Campagna Hs fa tappa a Roma al Policlinico Umberto I

Sanità: Campagna Hs fa tappa a Roma al Policlinico Umberto I
Giovedì 21 settembre 2017 visite dermatologiche gratuite a Roma (presso il Policlinico Umberto I) per i malati di Idrosadenite Suppurativa (HS)

Fa tappa al Policlinico Umberto I di Roma, giovedì 21 settembre, la campagna nazionale informativa, e di sensibilizzazione, sull'idrosadenite suppurativa (Hs), malattia cronica molto dolorosa che si manifesta con la formazione di cisti e che colpisce circa l'1% della popolazione mondiale. Patrocinata da Inversa Onlus, l'associazione italiana per i pazienti affetti dalla malattia, la tappa romana di 'Che nome dai alle tue cisti?' prevede visite dermatologiche gratuite.
Telefonando al numero 3928077216, chi soffre di Hs può prenotare una visita gratuita presso il Policlico Umberto I.
“Che nome dai alle tue cisti?” vede coinvolte 24 strutture ospedaliere e universitarie su tutto il territorio nazionale in cui gli specialisti dermatologi saranno a disposizione per aiutare chi soffre di HS ad iniziare un percorso di cura presso i centri ospedaliero-universitari che hanno un ambulatorio dedicato ad una patologia ancora oggi di difficile diagnosi.
L’HS infatti si manifesta con la formazione di cisti, noduli, ascessi e lesioni dolorose nelle aree inguinale, ascellare, perianale, dei glutei e sotto il seno e, meno frequentemente, sul cuoio capelluto, collo, schiena, viso e addome. Il quadro clinico non è sempre facile da riconoscere e può simulare delle comuni “cisti sebacee” o essere scambiata per altre patologie (acne, follicoliti). La diagnosi precoce è fondamentale nella cura dell’HS, evitando la progressione verso forme invalidanti.